Colli Euganei Fior d’arancio DOCG – Spumante

 

 

 

 

Il classico, lo spumante

Il classico, lo spumante

Il classico, lo spumante

Le tipologie di produzione contemplate dal disciplinare della Docg del Colli Euganei Fior d’Arancio sono tre.

La versione classica, conosciuta dal grande pubblico è lo spumante, Doc dal 1994 che assurge a Docg nel 2011. Vino tipico dei Colli Euganei, in passato reputato vino da donne, senza arte e con parte, in occasione di ricorrenze e festeggiamenti. Ma il tempo ha visto scorrere molta acqua sotto i ponti, e ha visto crescere nei produttori dei Colli Euganei la consapevolezza di possedere qualcosa di speciale.

Quel vino dolce, dato quasi per scontato, ha cominciato a far vedere le sue potenzialità. Mantiene la sua prima e originaria anima di vino dolce, ma viene capito e trattato con cura.

E l’anatroccolo si trasforma. Lo spumante esprime una dolcezza nuova, corredata da un intrigante acidità che non lo rende mai stucchevole. La stessa acidità ne preserva gli aromi, che si moltiplicano, si fanno eleganti e sinuosi. Rimane un compagno ideale per i dolci, ma si cimenta ora con successo, come vino da aperitivo o da fuori pasto. Diviene un calice leggiadro con suadenti sentori mediterranei, aromi citrini, di zagara, di salvia e di albicocca presenta una gradazione alcolica bassa, intorno ai 6 gradi, e invita a berne un secondo bicchiere. Spesse volte al termine di un pasto impegnativo, alleggerisce l’anima.

Una nota importante va segnalata, i diversi terroir dei Colli Euganei con i loro peculiari microclimi, unitamente all’idea che del Fior d’Arancio ha ogni singolo produttore, danno vita ad espressioni anche molto diverse tra loro. All’interno di quello che definiamo spumante dolce, possiamo spaziare da versioni con spiccatissima acidità e residuo zuccherino un po’ più basso, che presentano note aromatiche molto fresche, per passare a versioni più rotonde con profumi meno floreali e più legati alla frutta, e per arrivare a interpretazioni quasi “barocche” ricche dei sentori maturi del sole del pomeriggio.

Condividi questi contenuti con i tuoi amici: